Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie Leggi la legge su i cookie

Il corso Azaria è arrivato al momento giusto...

Questo corso per noi è arrivato giusto in tempo per fornirci le risposte che stavamo cercando per sciogliere alcuni nodi, legati alla nostra vita passata come pesi che intralciavano un processo di rinnovamento, già intrapreso e sostenuto da altre occasioni di formazione del “Centro Kerigma” e non solo.

Da sempre c’è stata una ricerca di elevata qualità nel nostro rapporto, ma ancora non avevamo afferrato del tutto la testa del pesce che ha aggredito di notte Tobia, pieno di paure, e non avevamo saputo ascoltare i consigli dell’angelo di Dio sempre presente, perché più convinti delle nostre capacità e centrati sulle nostre ragioni personali.

La storia di Tobia, ripresa con gli insegnamenti opportuni, la preghiera dinnanzi al Santissimo, le varie dinamiche, le riflessioni ed il canto, ha suscitato dentro di noi la luce necessaria per illuminare quelle zone d’ombra che non permettevano di superare definitivamente ogni ostacolo e difficoltà. La Parola di Dio e lo Spirito Santo, creando un clima di autenticità e di pace hanno reso possibile tra di noi una comunicazione serena, sincera e feconda. Abbiamo scoperto sempre di più e con ferma convinzione che il Signore Gesù è il compagno ideale di viaggio nella vita coniugale, il difensore della relazione di coppia, la forza del matrimonio. In diversi momenti del corso abbiamo potuto sperimentare all’unisono, in sintonia il passaggio dentro il nostro cuore della grazia di Dio che ci ha portato liberazione, ridando fiducia e rimettendo ordine nel nostro cammino di coppia.

Abbiamo avuto conferma che il sacramento del matrimonio rientra nel disegno di salvezza di Dio e che il coniuge è veicolo di salvezza per il proprio patner, pensato e scelto fin dall’eternità per l’altro/a, nella dimensione della reciprocità e dell’amore. La bellezza di questa unione sponsale si può coltivare e rinvigorire con la preghiera comune, la capacità di perdonare e l’esperienza di farsi dono nella quotidianità alla presenza di Cristo.  

Annabella e Santo

con tanta pace e grazia del Signore.

Ultimi eventi

  • 09 Feb 2019
    Azaria 09 Feb 2019 All Day

  • 23 Mar 2019
    Raffaele 23 Mar 2019 All Day

    23-24 marzo 2019.

  • 31 Mag 2019
    Le Nozze di Cana 31 Mag 2019 All Day

    31 Maggio - 2 Giugno

09 Feb - 10 Feb
23 Mar - 23 Mar
31 Mag - 31 Mag

Twitter

Newsletter

Entra anche tu a far parte del network.

Registra la tua email, sarai aggiornato sulle ultime novità!

Iscriviti alla Newsletter